Suggerimento n. 3 per gli allenatori di calcio



Nel Suggerimento 2 Stavamo parlando dell'importanza di osservazione e annotazione degli aspetti importanti accaduti in una partita di calcio, ma soprattutto investiti nell'osservazione, preparazione, disposizione delle informazioni in formati audiovisivi.


E Oggi vogliamo influenzare maggiormente questo aspetto.


E vogliamo che tu sia realistico, che sei una persona che analizza la realtà di questa raccolta di informazioni e il tempo impiegato a trattarla.


E vogliamo trasmetterlo dalla tranquillità e da ciò che accade quotidianamente in molti tecnici che svolgono queste funzioni.


Partiremo da un allenatore che analizza i suoi rivali e che settimana dopo settimana si dedica all'osservazione, alla registrazione delle partite delle squadre a cui giocherà.


Ha il suo metodo e cerca di avere tre partite registrate dell'avversario contro cui gioca quella settimana, quindi ha investito tempo nella registrazione, tempo nei viaggi, tempo nel guardare quei giochi in televisione, tempo nel guardarli di nuovo per ottenere di più. informazioni che aveva nella prima visualizzazione, da lì ha progettato una presentazione, tagli video per i giocatori e ha tratto le sue conclusioni in relazione a ciò che fa quella squadra avversaria …… ..


E fino ad ora, non l'abbiamo trasmesso ai nostri giocatori, né abbiamo preparato attività di allenamento pianificate per lavorare su aspetti che abbiamo visto in questa analisi del contrario.


Quindi più investimenti nel tempo …… .. ma ATTENZIONE !!!


SONO LE CONCLUSIONI CHE ABBIAMO DISEGNATO QUELLA CHE CI DÀ IL PIÙ VANTAGGIO CONTRO QUESTO CONTRARIO?


Bene, la nostra esperienza DICE CHIARAMENTE NO.


Se è vero che a fronte di maggiori informazioni, meglio è ......... ma ci sono molti tecnici che NON POSSONO RILEVARE l'importanza della cosa più importante che accade su un campo da gioco, non è una critica, è semplicemente una realtà


Quanto è importante l'uscita della palla dell'avversario in modo che tu possa trarre vantaggio da te stesso?


Pensi davvero che ci siano aspetti come l'inizio del gioco dell'avversario che sono decisivi per te in modo da dovergli dare quell'importanza capitale?


Potremmo porre molte domande del genere.



Ma ... .. lo sai che ...?


Che abbiamo dimenticato qualcosa, ed ecco i consigli di oggi.



Non pensi che stiamo dando troppa importanza alla malattia del contrario e stiamo lasciando avanzare la nostra?


....... Bene, questo è il nostro consiglio, prenditi più cura dei sintomi e delle "malattie" della tua squadra, e se lavori, miglioreranno e sicuramente saranno più efficienti nel gioco.


Sii sempre al contrario ... va bene, ma ricorda che "L'ALBERO NON TI FA VEDERE CHE LA FORESTA È UN PROBLEMA"



Altri consigli domani.

Vuoi vedere il nostro consiglio n. 4? Ecco qui.


Se desideri maggiori informazioni sui nostri corsi e master approvati da UNIVERSITÀ CATTOLICA DI AVILApuoi clic in questo link.

Se preferisci avere maggiori informazioni su Corsi ufficiali per allenatori Livello 1 Livello 2 o Livello 3 questo è il tuo link.


Se preferisci contattarci, puoi farlo via mail a admisiones@futbollab.com, per telefono al 34 93 438 60 00, via web all'indirizzo www.futbollab.com o da WhatsApp al 34 622 78 65 21 o clicca qui


Un saluto.

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente attraverso la navigazione. Se continui a navigare accetti il ​​suo utilizzo.