UCAV & Escola RCDE logos
Copertura del corsoEsperto di prevenzione degli infortuni sportivi (UCAV)

Avrai l'opportunità di svolgere volontariamente i tuoi tirocini in diversi club di Barcellona, tra cui RCD Espanyol o le sue scuole.

Durata: 5 mesi
Inizio: immediato
Quadrati aperti
Laurea: Esperto
1.890€

Puoi pagare con un unico pagamento o in termini di 3, 6 o 12 mesi!

Esperto di prevenzione degli infortuni sportivi (UCAV)

Padroneggia tutti i concetti e le pratiche di preparazione fisica e prevenzione degli infortuni nel mondo del calcio con l' ESPERTO IN PREVENZIONE DELLE LESIONI , che parte dai modelli di gioco per chiarire concetti, guidare metodologie e applicarle al lavoro quotidiano.

Il programma, brillantemente strutturato, include esempi pratici per applicare istantaneamente concetti e tecniche. Imparerai a ottimizzare l'efficienza della squadra con i professionisti del settore, che ti prepareranno a conoscere e applicare le strategie e gli esercizi più recenti e innovativi per la preparazione fisica dei giocatori.

Il contenuto si distingue per il suo approccio unico: competizione e formazione efficace. Il master si concentra sulle ultime tendenze nel campo dell'allenamento fisico, incluso il calcio, lasciando da parte le teorie riduzioniste e analitiche per concentrarsi sulle teorie sistemiche e sull'allenamento globale.

Per quanto riguarda il lavoro di prevenzione. L'ordine del giorno comprende dai concetti di partenza a casi reali e copre le azioni indicate per prevenire la comparsa di infortuni nel giocatore (prevenzione), nonché il trattamento dei feriti (azione successiva) per garantire che il modello sia pronto per la competizione .

Esiste la preparazione fisica stessa? Che cos'è la preparazione fisica contestualizzata? Questo master ti permetterà di rispondere a queste domande e ad altri come: qual è la realtà dell'allenamento nel calcio attuale? L'allenamento separato e decontestualizzato delle componenti fisiche, tecniche, tattiche e psicologiche è più efficace? Definisci forza, resistenza e velocità nel calcio? Quali pratiche posso suggerire ai miei giocatori per prevenire determinati infortuni? Quali strategie devo seguire per recuperare un giocatore infortunato?

1. Introduzione Filosofia della formazione, della competizione, dell'essere umano, ecc.

  • I. Evoluzione delle metodologie di formazione negli ultimi decenni.
  • II. Nuove tendenze nell'allenamento del calcio.
  • III. Periodizzazione tattica. Idee brevi
  • IV. Metodologia sistemica della formazione "Nuovo modello".
  • V. Qual è lo stato della forma? Nuovo concetto di stato della forma.
  • VI. C'è preparazione fisica?

2. Descrizione dell'ambiente

  • I. Panoramica
    • a. Descrizione del club
    • b. Storico.
    • c. Struttura del club
    • d. Ei suoi servizi.
    • e. Materiale disponibile
    • f. Possibilità di cooperazione per diverse analisi.
    • g. Team tecnico.
    • h. Modello (curriculum sportivo dei giocatori).
    • i. Profilo delle prestazioni individuali dei giocatori (spiegazione delle strutture di Seirul.lo).
    • j. Profilo delle prestazioni del gruppo dei giocatori.
    • k. Profilo della prestazione collettiva dei giocatori.
  • II. Formulazione di obiettivi. Tecnica DAFO-CAME.

3. Allenamento di resistenza negli sport collettivi

  • I. Introduzione
  • II. Situazione attuale dell'allenamento di resistenza.
  • III. Proposta di allenamento di resistenza negli sport collettivi.
    • a. Allenamento generale di resistenza aerobica.
      • Allenamento di efficienza aerobica.
      • Allenamento della capacità aerobica.
      • Allenamento di potenza
      • Allenamento per il recupero della resistenza.
      • Riepilogo dell'allenamento di resistenza generale.
    • b. Allenamento di resistenza specifica.
      • Allenamento di resistenza nella tecnica.
      • Allenamento di resistenza nella tecnica: media intensità.
      • Allenamento di resistenza nella tecnica: massima intensità
      • Allenamento di resistenza nella tecnica: intensità sovramassimale.
    • c. L'allenamento di resistenza come processo decisionale.
    • d. Gioco di allenamento di resistenza.

4. Allenamento della forza negli sport collettivi.

  • I. Concetto di forza.
  • II. "Tutto è forza". Forza come abilità fisica di base.
  • III. Allenamento della forza per il miglioramento delle prestazioni.

5. Allenamento rapido negli sport collettivi.

  • I. La velocità nel calcio.
  • II. Nuovo modo di comprendere la velocità. Velocità ottimale?

6. Pianificazione e periodizzazione

  • I. Calendario delle competizioni.
  • II. Pianificazione, periodizzazione, allenamento sportivo, ecc.
  • III. Il carico
  • IV. Sindrome da adattamento generale.
  • V. Controllo dell'allenamento e del carico.
  • VI. Modello di pianificazione - periodizzazione.
  • VII. La preseason.
  • VIII. La stagione.
  • IX. Fatica.
  • X. Metodi di recupero.
  • XI. Cattiva gestione dell'allenamento.
    • a. Sovrallenamento e suoi tipi.
    • b. Tapering e sua applicabilità nelle squadre di calcio.

7. L'allenamento invisibile

  • I. Nutrizione
  • II. L'idratazione.
  • III. Le ore di sonno

8. Calcio

  • I. Caratteristiche generali.
  • II. Dinamica di gioco.

9. La struttura settimanale

  • I. Introduzione
  • II. Il modello di gioco nel processo di allenamento.
  • III. Il morfociclo standard o la progettazione dei cicli di allenamento settimanali.
  • IV. Microstrutture: Seirul.lo.

10. La sessione di allenamento

  • I. L'organizzazione.
  • II. Il ruolo dell'allenatore fisico o "allenatore di calcio".
  • III. Tempo di allenamento.
  • IV. Riscaldamento.
  • V. La parte principale.
  • VI. Il ritorno alla calma.
  • VII. La revisione della sessione.
  • VIII. Strategie per seguire la giornata di allenamento.

11. Il compito di addestramento

12. La competizione

  • I. Strategie da seguire il giorno del gioco.
    • a. Idee di base sull'alimentazione pre-partita.
    • b. Riscaldamento pre-partita.

13. Infortuni sportivi nel calcio.

  • I. Basi concettuali.
  • II. Fondamenti terminologici
  • III. Tipologie.
  • IV. Fisiopatologia delle lesioni.
  • V. Cicatrici e rigenerazione dei tessuti.
  • VI. Il processo di rieducazione funzionale-sportiva.

14. Trattamento medico-terapeutico.

  • I. Modalità terapeutiche.
  • II. Diagnosi di lesioni.
  • III. Cure iniziali
  • IV. Proposte terapeutiche.

15. Processo di recupero. Modalità terapeutiche

16. Alleati terapeutici e lesioni sportive.

  • I. Agenti farmacologici.
  • II. Potenza.
  • III. Erogena.
  • IV. Omeopatia.

17. Valutazione finale


Questo programma di formazione sarà realizzato tenendo conto dei seguenti punti:



Aula virtuale: i corsi sono tenuti interamente in modalità online. Sono realizzati attraverso il nostro campus virtuale a cui si accede dalla prima pagina del nostro sito Web, www.futbollab.com , tramite il pulsante Accesso all'aula virtuale . Da lì puoi inserire argomenti, presentazioni esplicative, video dimostrativi, analisi degli insegnanti, compiti che ti vengono inviati e corretti dagli insegnanti.



Tutor: gli insegnanti offrono tutoraggio continuo, stabilendo tutorial telefonici e / o di videoconferenza che spiegano i dubbi che sorgono e guidano la tua evoluzione formativa durante il corso, a seconda del tuo profilo e livello di impegno o programma di studio. Come abbiamo indicato, il programma, i video, gli articoli, le interviste con gli esperti ... fanno parte della tua evoluzione nel corso, quindi eseguirai esercizi periodici che l'insegnante corregge per darti l'idea più chiara dell'argomento di lavoro.



Valutazione: al termine del corso realizzerai un progetto finale che comprenderà tutte le aree studiate e che implicherà sempre lo sviluppo di un caso reale, poiché da FutbolLab vogliamo che i nostri corsi siano sempre indirizzati alla reale situazione di formazione che si trova nel tecnici nei loro team.



Processo di iscrizione: per iscriverti devi solo fare clic sulla scheda Iscriviti, da lì ti verrà chiesto di inserire i tuoi dati personali necessari per il record accademico e nella parte finale del processo puoi scegliere il formato di pagamento di questo programma.


Ricorda che in questo corso puoi seguire il tuo ritmo e farlo in base alla tua disponibilità, purché non superi il tempo massimo per farlo, che nel caso dei master è di 2 anni e mezzo, 18 mesi per i corsi Expert o Technical e 7 mesi per corsi che non appartengono a queste categorie.


È tempo sufficiente per il completamento, se hai ancora bisogno di più tempo, devi richiedere l'autorizzazione del dipartimento ammissioni per prolungare un periodo, nel caso in cui ricevi una risposta positiva, il nuovo orario concordato verrà automaticamente prorogato.



Puoi contattarci via e-mail all'indirizzo info@futbollab.com , telefonicamente al 34 93438 6000.


Il nostro sito Web www.futbollab.com


Se preferisci la comunicazione diretta tramite WhatsApp, fai clic qui

Questo masterè rilasciato dall'UNIVERSITÀ CATTOLICA di AVILA e ha 25 crediti ECTS (625 ore di insegnamento).
destinatari
  • Questo esperto universitario può essere assunto da:

    • Laureati / Laureati in Attività fisica e Scienze sportive.
    • Istruttori qualificati.
    • Tecnici con esperienza calcistica.

    L'accreditamento di questi requisiti sarà convalidato al momento della registrazione da parte del dipartimento ammissioni di FUTBOLLAB.

Laureati / Laureati in Attività fisica e Scienze sportive, allenatori qualificati e tecnici con esperienza calcistica.

Professionisti di lavoro riconosciuto e accreditato e / o esperienza professionale, a condizione che tale esperienza sia correlata alle competenze inerenti al Master, alle persone legate al calcio che vogliono specializzarsi in questo settore.

Se sei qui è perché sei interessato ai nostri programmi di formazione.

È probabile che tu abbia domande o dubbi, per questo ti consigliamo di dare un'occhiata al nostro sezione domande frequenti.

Ricorda che se hai una domanda diversa, puoi consultarci o richiedere informazioni nel file del corso.

Via mail a admisiones@futbollab.com o telefonicamente a 34 93 438 60 00

Curso avalado por:

logo

In collaborazione con:

Imagen Escola RCDE

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente attraverso la navigazione. Se continui a navigare accetti il ​​suo utilizzo.